telefono  0342 527111     PEC cciaa@so.legalmail.camcom.it   

     

al servizio delle imprese
Marchio Valtellina

Bando Voucher Digitali I4.0 - anno 2018 MISURA A

La MISURA A è riservata ad aggregazioni di imprese (min. 3 imprese)

La Camera di Commercio di Sondrio aderisce al "Bando voucher digitali I4.0 - Anno 2018 - Misura A", attivato con il coordinamento di Unioncamere Lombardia.

Il bando regionale è rivolto alle aggregazioni di imprese, da 3 a 20 anche a livello interprovinciale, con una dotazione complessiva di 1.605.000 Euro, di cui 50.000 Euro per la provincia di Sondrio e prevede una percentuale di contribuzione pari al 70% delle spese ammissibili per un voucher massimo di 15.000 Euro.

L’obiettivo del bando è di promuovere l’utilizzo di servizi e soluzioni, in forma aggregata, in attuazione della strategia definita nel Piano Nazionale Impresa 4.0, tramite la realizzazione di progetti che prevedano la collaborazione tra micro piccole e medie imprese e tra esse e soggetti altamente qualificati nel campo dell’utilizzo delle tecnologie digitali I4.0, in una logica di filiera produttiva di aggregazione e di condivisione delle competenze tecnologiche.

Le agevolazioni saranno concesse alle imprese sotto forma di voucher, è ammessa per ciascuna impresa una sola richiesta di voucher.

Investimento minimo

Importo contributo massimo

€     5.000

€     15.000


Le spese ammissibili a valere sul bando sono:

  1. per servizi di consulenza/formazione, da sostenere in modo obbligatorio, relativi ad una o più tecnologie tra quelle previste all'art. 2 del Bando erogati dai fornitori descritti nell'art. 6;
  2. per l'acquisto di beni e servizi nel limite massimo del 50% del valore complessivo del progetto, funzionali all'acquisizione delle tecnologie abilitanti elencate dal bando.


È prevista una procedura valutativa a graduatoria secondo secondo il punteggio assegnato alla domanda.

Le richieste di voucher devono essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale, attraverso lo sportello ServiziOnline  dalle ore 14.30 del 28/06/2018 alle ore 16.00 del 29/10/2018.

Modulistica

Bando
Prospetto delle spese (sia per domande presentate da soggetto proponente che per domande presentate da capofila dell’aggregazione) 
Dichiarazione di adesione + Antimafia + De minimis (per domande presentate da soggetto proponente) 
Autocertificazione Antimafia + De minimis (per domande presentate da capofila dell’aggregazione )
Accordo di progetto (per domande presentate da capofila dell’aggregazione) 
- Eventuale Atto di delega
- Dichiarazione De minimis per imprese collegate 

 

ATTENZIONE

Tutta la documentazione deve essere firmata digitalmente come previsto dal Bando. 
In caso di delega e in assenza di firma digitale del delegante, occorre:
• sottoscrivere l'atto di delega con firma autografa
• allegare il documento di identità del delegante generando un file unico
• apporre la firma digitale del delegato per convertirlo in file p7m.
In caso il delegante sia in possesso di firma digitale propria, la delega andrà firmata digitalmente dallo stesso e non occorre allegare il documento di identità del delegante

UO DIGITALIZZAZIONE PMI

tel 0342 527.206-253
email: digit@so.camcom.it
PEC: cciaa@so.legalmail.camcom.it