telefono  0342 527111     PEC cciaa@so.legalmail.camcom.it   

     

al servizio delle imprese
Marchio Valtellina

Bando EXPORT 4.0 - Apertura seconda finestra per l'anno 2019

 
PROROGA DEI TERMINI PER LA PUBBLICAZIONE DELLE GRADUATORIE DEL BANDO EXPORT 4.0
 
Con Determinazione del Direttore Operativo di Unioncamere Lombardia n. 1 del 10 gennaio 2019:
- sono stati prorogati i termini per la conclusione delle attività di istruttoria di ulteriori 15 giorni, modificando le scadenze per l’approvazione degli esiti delle istruttorie (art. 11 del Bando) come segue: entro 105 giorni dalla data di presentazione della domanda per la misura A ed entro 75 giorni dalla data di chiusura del periodo di presentazione della domanda per la misura B;
- è stata contestualmente spostata la data del sorteggio delle domande che hanno superato l’istruttoria formale per la misura B al 1 febbraio 2019, tenendo presente che il sorteggio si terrà nel caso in cui l’ammontare delle domande ammissibili superi la disponibilità del Bando (le aziende verranno adeguatamente informate in merito).
 
Regione Lombardia e le Camere di commercio Lombarde, nell’ambito degli impegni assunti con l’Accordo per lo sviluppo economico e la competitività del sistema lombardo, intendono accompagnare le imprese intenzionate a sviluppare e consolidare la propria posizione sui mercati esteri.

Il nuovo testo del bando Export 4.0, approvato con D.G.R. n. 583/2018, prevede due misure:

  • La misura A è rivolta al fenomeno in costante crescita dell’e-commerce: l’obiettivo specifico è favorire le MPMI lombarde nell’accesso alle piattaforme e-commerce cross border (importo massimo del contributo € 10.000);

  • La misura B riguarda lo strumento delle fiere all’estero. In questo caso, è prevista l’assegnazione diretta di contributi alle imprese per la partecipazione in forma singola o aggregata agli eventi fieristici, con o senza l’intervento di soggetti intermediari, che si svolgeranno a partire dal 1 gennaio 2019 (importo massimo del contributo € 6.000).

I soggetti beneficiari sono le MPMI lombarde appartenenti ai seguenti settori: manifatturiero, costruzioni e servizi alle imprese (ATECO primario 2007: sezione C, sezione F, J62, J63, K64, K65, K66, M69, M70, M71, M72, M73, M74).

La dotazione finanziaria complessiva è pari a € 5.500.000,00, interamente stanziata da Regione Lombardia.

Le domande devono essere presentate a partire dalle ore 14:30 del 6 novembre 2018 ed entro le ore 12:00 del 30 novembre 2018 esclusivamente tramite il sito www.Registro Imprese.it - sezione “Servizi e-gov” alla voce “Contributi alle Imprese” - Sportello di destinazione: Unioncamere Lombardia.

Il modulo di domanda va compilato esclusivamente in forma telematica (compilando i campi del word editabile) e tutta la documentazione deve essere firmata digitalmente. Il sistema webtelemaco non accetta file con formato differente dal p7m.

BANDO

FAQ e MODULISTICA

U.O. PROGETTI DI INCENTIVAZIONE E SOSTEGNO

tel. 0342 527.263-235

mail promozione@so.camcom.it

PEC promozione@so.legalmail.camcom.it