telefono  0342 527111     PEC cciaa@so.legalmail.camcom.it   

     

al servizio delle imprese
Marchio Valtellina

Deposito situazione patrimoniale consorzi

Il 28 febbraio p.v. scade il termine per il deposito della situazione patrimoniale dei consorzi il cui esercizio si è chiuso il 31 dicembre 2016.

Al riguardo si evidenzia che, come precisato dall’Osservatorio permanente del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e dell’Unioncamere nella nota del 22 dicembre 2010, l’espressione “situazione patrimoniale” di cui all’art. 2615 bis c.c. deve intendersi equivalente - in forza del richiamo letterale alle “norme relative al bilancio di esercizio delle società per azioni” - a quella del bilancio delle società di cui all’art. 2423 c.c. e deve pertanto comprendere, oltre allo stato patrimoniale, anche il conto economico e la nota integrativa.

Si ricorda inoltre che anche i consorzi con attività esterna sono soggetti all’obbligo di deposito dello stato patrimoniale, del conto economico e della nota integrativa in formato XBRL.