telefono  0342 527111     PEC cciaa@so.legalmail.camcom.it   

     

al servizio delle imprese
Marchio Valtellina

Spedizionieri

CHI SONO

È spedizioniere chi, in forma organizzata e continuativa, si offre come intermediario tra il committente (chi deve far trasportare qualcosa di materiale via terra, via mare o via aria) ed il vettore (chi effettua con mezzi propri il trasporto, a volte coincidente con lo stesso spedizioniere) per il disbrigo su mandato del committente e contro un corrispettivo, di tutte le incombenze connesse alle spedizioni (stipulazione per conto del committente del contratto di trasporto, operazioni accessorie ecc.).

Non rientrano nella normativa che disciplina le imprese di spedizione gli spedizionieri doganali iscrizione nell'apposito albo professionale ed accreditati presso l'Agenzia delle Dogane.

Dal 2010 è soppresso l'elenco autorizzato degli spedizionieri tenuto dalle Camere di Commercio, ma resta invariato l'obbligo di possesso dei requisiti morali, professionali ed economico-finananziari previsti dalla L. 1442/41, così come modificato dall’art. 76 del D.Lgs. 59/2010.

 

COME AVVIARE L'ATTIVITÀ

Per intraprendere l'attività di spedizione l'impresa deve presentare per via telematica all'ufficio del Registro delle imprese apposita Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA).

 

AVVERTENZA

L'Agenzia delle Entrate -  Direzione regionale della Lombardia - con interpello n. 3496 del 13 ottobre 2015 ha chiarito che la tassa di concessione governativa non è dovuta per le SCIA e per la nomina di preposto per l'attività di spedizioniere.

Non trovano pertanto applicazione e devono intendersi superate le indicazioni presenti nel prontuario che ne prevede il pagamento.

 

ISTRUZIONI E MODULISTICA

PRONTUARIO SPEDIZIONIERI (Novembre 2016)
Istruzioni comuni per l'iscrizione nel Registro delle Imprese - Lombardia

La modulistica ministeriale per l’attività di spedizioniere (modello “Spedizionieri” e intercalare “Requisiti”) è disponibile esclusivamente in versione informatica (file XML) in Comunica Starweb e deve essere integrata, a seconda dei casi, con uno o più dei modelli di seguito riportati.

Dichiarazione sostitutiva di certificazione relativa al requisito antimafia per il titolare di impresa individuale e il legale rappresentante di società - Lombardia
 
Dichiarazione sostitutiva di certificazione relativa al requisito antimafia per le persone fisiche con incarichi indicati dall'art. 85 del D.Lgs. 159/2011 - Lombardia
 
Dichiarazione sostitutiva di certificazione relativa al requisito antimafia per le persone giuridiche - Lombardia
 

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

Legge 14 novembre 1941, n. 1442
Istituzione di elenchi autorizzati degli spedizionieri

Legge 15 dicembre 1949, n. 1138
Aumento dei limiti fissati dall'art. 10 della legge 14 novembre 1941, n. 1442, per le cauzioni degli spedizionieri

Decreto legislativo 26 marzo 2010, n. 59 - Artt. 76 e 80
Attuazione della direttiva 2006/123/CE relativa ai servizi nel mercato interno

D.M. 26 ottobre 2011
Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA, dei soggetti esercitanti l'attività di spedizioniere disciplinata dalla legge 14 novembre 1941, n. 1442, in attuazione degli articoli 76 e 80 del decreto legislativo 26 marzo 2010, n. 59

Decreto legislativo 6 agosto 2012, n. 147
Disposizioni integrative e correttive del decreto legislativo 26 marzo 2010, n. 59, recante attuazione della direttiva 2006/123/CE, relativa ai servizi nel mercato interno

 

UO ANAGRAFE CAMERALE

tel 0342 527111 - fax 0342 527202
email: registro.imprese@so.camcom.it
PEC: registro.imprese@so.legalmail.camcom.it