telefono  0342 527111     PEC cciaa@so.legalmail.camcom.it   

     

al servizio delle imprese
Marchio Valtellina

Tangenziale di Tirano-Grande soddisfazione della Camera di Commercio di Sondrio

Grande passo in avanti. Ora occorre proseguire per risolvere la situazione di isolamento della provincia di Sondrio rispetto alle grandi direttrici del traffico internazionale

La Camera di Commercio di Sondrio accoglie con grande piacere la notizia dello stanziamento di 90milioni di euro inseriti nel piano triennale di A.N.A.S. per la tangenziale di Tirano.

“Ho accolto con gioia la notizia –commenta il presidente Bertolini- e ritengo sia doveroso ringraziare tutti quelli che si sono adoperati per ottenere questo risultato, che corona gli sforzi che il nostro sistema territoriale ha fatto in questi anni, garantendo oggi l’avanzamento su Tirano del grande progetto di ammodernamento della viabilità valtellinese.

L’importante riconoscimento è stato sicuramente raggiunto anche grazie alla coesione che gli enti hanno saputo dimostrare, fornendo un esempio di comunità territoriale di intenti unico a livello nazionale. E in tal senso va ricordato che il sistema delle imprese, attraverso la Camera di commercio, con un grande sforzo, partecipa con 5milioni di euro al finanziamento delle tangenziali di Morbegno e Tirano.

Questo è un passo avanti ma non siamo certo al traguardo e l’attenzione non deve diminuire. La situazione di isolamento della provincia di Sondrio rispetto alle grandi direttrici del traffico internazionale richiede infatti la realizzazione di ulteriori opere infrastrutturali, mi riferisco ai trafori -Mortirolo, Mesolcina, Spluga e Livigno-Engadina-  in grado di rompere l’isolamento rispetto alle grandi direttrici del traffico internazionale”.

COMUNICATO STAMPA N. 11
24/02/2015